Loading...
December 26, 2023

La necessità di pagare un mensile per l’affitto abitativo è sconvolgente molti. A chi è piacevole dare regolarmente una parte significativa dello stipendio? I coniugi degli Stati Uniti hanno trovato una via d’uscita: hanno lasciato il loro solito lavoro e hanno equipaggiato la loro nuova casa

Naturalmente, nella maggior parte dei casi, la presenza di un orgasmo pillole per erezione che il partner ha organizzato. Ma succede che questa è solo un’edizione meccanica della coppia “.

in … scuolabus!

La giovane band Jessica 26 anni americana e 28 anni Adam Serra, sono stanchi di lavorare senza persistere e spendere tutti i soldi per l’edilizia abitativa. Pertanto, hanno deciso di rifiutare di affittare un appartamento. E per il terzo anno ormai, la coppia vaga per il paese.

I coniugi hanno una casa su ruote. È vero, non volevano investire troppi soldi in esso: un normale vecchio scuolabus era un nuovo luogo di residenza.

Questa idea è arrivata ai giovani all’inizio del 2018. Secondo loro, sono stanchi di lavorare 60 ore alla settimana e spendere la quota di denaro del leone per affittare abitazioni. Inoltre, entrambi hanno avuto problemi con la dimissione. “Adam era un vero alcolizzato, e io stesso ero vicino a questo”, afferma Jessica.

Avendo notevolmente decisivo la loro vita, l’uomo e Serra hanno completamente abbandonato l’alcol e hanno acquistato uno scuolabus disattivato, che costava 2,4 mila dollari (179 mila rubli), da cui in seguito hanno fatto un alloggio accogliente.

Ora vanno negli Stati Uniti con i loro figli con Laken e Holton per sei e cinque anni. Dopo l’inizio della nuova vita nomade, hanno avuto una figlia Joella – ora ha due anni.

Adam ha preso la soluzione di problemi materiali: guadagna fotografie, marketing e vendita di T -Shirt. Circa $ 1.000 (circa 74 mila rubli) ci guadagneranno da vivere al mese per i viaggiatori. Le spese principali sono la benzina, il gas per i servizi di cottura e comunicazione. I figli della coppia sono a casa.

I coniugi non hanno intenzione di vivere in uno scuolabus per tutta la vita. Vogliono convincere una casa a far crescere i prodotti da soli. Tuttavia, i giovani sono sicuri: l’esperienza acquisita durante l’autobus sull’autobus sarà davvero utile per loro in futuro.

Nel frattempo, Jessica e Adam non sono i soli a fare una scelta a favore della libertà. Così, un residente dello stato americano di Meng, il ventenne, il ventenne Bobby Stuart due volte, strappò due volte il jackpot, divenne un milionario in dollari e continuava a vivere nel vecchio trailer.

Inoltre, non ha nemmeno lasciato un lavoro come conducente di trattore. “Nulla, in generale, non è cambiato”, afferma l’uomo. – Faccio esattamente lo stesso di prima “. Secondo lui, a causa di un programma stretto, ha vinto il primo premio in denaro solo una settimana dopo.

Il denaro non lo ha cambiato affatto e le sue abitudini. La sera, cenò ancora in un caffè economico. “Piango 10,99 dollari (circa 700 rubli) per un hamburger o un hot dog con patate fritte. La parte è piuttosto grande, a proposito “, osserva.

Stuart non ha trascorso una vittoria per una nuova auto, casa o viaggi lussuosi. Ha anche abbandonato le consultazioni con gli esperti delle finanze che hanno proposto di distribuire con competenza l’improvvisa ricchezza che è apparsa. “Perché dovrei assumere questi ragazzi?” – L’uomo è sorpreso.

L’americano ha semplicemente distribuito parte del denaro vinto tra tre bambini e ha sottolineato che potevano spenderlo per qualsiasi cosa. “Altri mi chiedono:“ Perché non sta comprando una casa?”Dice il figlio di 46 anni di Stuart Greg. – Spiego loro che non lo vuole. “.

Nel frattempo, il fratello del milionario appena reso lo ha invitato ad acquistare almeno un nuovo trailer, ma lo ha rifiutato e. Bobby assicura: tutto gli si adatta comunque.

December 26, 2023

Passare da una piccola città alla capitale, una carriera di successo di un medico – molti possono invidiare un tale destino. Ma l’esperienza del rifiuto nell’infanzia e le relazioni dolorose della co-dipendenza con una madre alcolica può cancellare tutti i risultati e non consentire di rallegrarsi e respirare liberamente. Con una storia così difficile, la 34enne Elena è venuta alla prima sessione allo psicoterapeuta Vladimir Dashevsky.

Elena: Vengo da Vladivostok, ma per 13 anni ho vissuto a Mosca. Si è laureata all’università e in seguito ha trovato lavoro nella capitale: volevo fuggire dalla mia città il più presto possibile, dove mi è rimasto solo una madre alcolica. Non conosco mio padre, avevo tre anni quando mia madre si è sposata e papà – lo chiamo papà – ha insistito per adottarmi. Quando ho compiuto 20 anni, ha ammesso di aver incontrato un altro. Ha detto che aveva desiderato a lungo lasciare la famiglia, ma non lo faceva a causa di me, aveva paura che “questa donna terribile non mi assumeva”.

Vladimir Dashevsky: La mamma è davvero una donna terribile?

– Non mi ha mai amato. Papà è andato su un volo (è un marinaio) e ho interferito sempre con lei. Mi ha battuto, ha lasciato i miei amici e bevuto. Zia, la sorella della madre, una volta mi disse che ero un bambino indesiderato. La madre ha appreso della gravidanza per caso quando ha superato il consiglio medico. Ho cercato di sbarazzarmi di me, ma la scadenza era già grande, non è successo niente. I genitori della mamma hanno quasi con forza la conservazione in ospedale. Ma anche allora ha cercato di interrompere la gravidanza – quando è stata rilasciata a casa nel fine settimana, si è alzata nella stanza del bagno prima di perdere coscienza … quando sono nato, sua madre voleva scrivere un rifiuto. Il nonno e la nonna la furono dissuasi e alla fine mi davano all’educazione della zia. Fino a tre anni, fino a quando mio padre non è apparso, ho vissuto con lei ..

– Perché la zia ti ha detto questo?

-I ne hai mai parlato con tua madre?

– NO. Non mi piace parlarle, comunichiamo con forza una volta al mese.

– È chiaro. Per favore dimmi come posso aiutarti?

– Sono solo. Non ho una sola persona vicina. Non sono interessato a nulla, non posso fare nulla – né con le relazioni, né con il lavoro: lo è, ma non porta piacere. Non posso nemmeno andare in vacanza! Volevo volare a Phuket, per sei mesi ho lavorato sette giorni alla settimana per risparmiare denaro. Ma un paio di giorni prima della mia partenza, la zia è entrata in ospedale con sospetto di ictus. E ho dovuto annullare tutto e andare da lei. Si è scoperto che ha messo in scena un attacco, perché era spaventata dal fatto che sarei volato a Phuket e restare lì per vivere lì!

– Oh, sono simpatizza con te, posso immaginare quanto tu fossi amaramente – quanto Kuma una zucca dal Chipollino, che i mattoni hanno raccolto la sua casa per il mattone, e l’hanno presa e la ha distrutto.

– (grida.) Ho perso tutto – sia un sogno che un denaro: i biglietti erano irrevocabili. E la zia con un trionfo nella sua voce ha detto: “Beh, ho capito che non sei andato in questa oscurità”.

Ho vissuto con un giovane per 7 anni e durante questo periodo non mi ha presentato nessuno dei suoi parenti

– La zia è una persona significativa per te?

– SÌ. Lei è più vicina a me di una madre. E lei, tranne me, non ha nessuno. C’era un figlio, ma si suicidò quando aveva 18 anni. E poi, mi ha cresciuto fino a tre anni. E si rammarica ancora di aver dato sua madre quando si è sposata. Sarebbe meglio, dice, sei rimasto con me. Adesso vive da sola. Lei è sola ..

– E la salvi.

– Nessun altro. In una situazione in cui ha una microstroke e sta morendo così al telefono, non ho potuto fare a meno di andare da lei?

– Non ho risposta a questa domanda, e forse ora non c’è bisogno di valutare questa situazione. Non sei venuto con esso?

– Non so cosa fare della mia vita.

– Immagina di avere una bacchetta magica e potrei soddisfare il tuo desiderio. Qualunque cosa farebbe?

-Mo voglio che il supporto sia qualcuno nelle vicinanze … Ho vissuto con un giovane per 7 anni, ma non ne è venuto conto.

– Perché mi hai lasciato?

– Non c’era motivo formale. Nessun tradimento, niente scandali. È appena arrivato a nulla. Per tutto questo tempo, non mi ha presentato nessuno dei suoi parenti, sebbene vivano a Mosca. Una volta che ho chiesto perché non lo facesse, ha risposto: “Beh, non lo so, non c’è stato un momento adatto”. Vedi? Per 7 anni.

-Ho la sensazione che da tutti i lati tu sia circondato da alcune persone cattive, i problemi e le disgrazie sono in attesa di te.

– SÌ. Tutto quello che faccio, si riduce a zero. Tutto è inutile.

– Come se fossi una vittima o qualcosa del genere.

– Questo è il mio

Allo stesso tempo ci sono difficoltà associate al tempo. Secondo le statistiche, come rompere con una ragazza in modo che la tua uomini per raggiungere l’orgasmo hanno bisogno di cinque minuti, e le donne – circa 20 e il 75% delle donne non possono ottenerlo senza stimolazione clitime.

stato normale dall’infanzia.

– È improbabile che tu abbia scelto questo ruolo per te stesso. C’erano solo le stesse circostanze e sei nato in questa famiglia.

– Chi può sapere perché siamo nati dove siamo nati.

Hai lasciato la famiglia distruttiva, ti sei trasferito a Mosca e hai creato una carriera – molti non possono sognare tale. Questa è una risorsa colossale

– Certamente. Per qualche ragione mi sono ricordato ora il dialogo di Yeshua e Ponzio Pilato dal “Maestro e Margarita”. Quando Pilato ha detto che la vita di Yeshua è in bilico e vuole tagliarla, ha risposto: “Concorda sul fatto che solo colui che lo ha appeso può tagliare un capelli”.

– Cosa ha a che fare con me?

– È improbabile che la tua vita sia “sospesa” da una famiglia. Anche se c’è la sensazione che una ragazza che voleva rifiutare, e poi trascinata dalla famiglia alla famiglia, si perdesse. È in piedi e aspetta gli adulti e porta via.

– (grida.) Si scopre in quel modo.

– Sono incredibilmente simpatizza con questa ragazza. Nella sua vita, per dirla in lieve, non piacevoli eventi molto piacevoli – c’erano violenza domestica e comportamento di sua madre. Ma lasciamo queste circostanze dietro le parentesi e vediamo cosa puoi appoggiarti. La ragazza è cresciuta, all’età di 21 anni ha trovato la forza di lasciare la famiglia distruttiva, lasciare la sua città natale e costruire una carriera di successo a Mosca – molti non possono nemmeno sognare una cosa del genere. Questa è una risorsa colossale ..

– Beh, sì, ho sognato un tale lavoro.

– Puoi fare affidamento sulla tua esperienza, la tua forza, cambia la tua vita. Facciamo ora l’esercizio 1 in cui avrai l’opportunità di incontrare il tuo bambino interiore. (Esegui un esercizio che dura 25 minuti 1 .)

– Voglio che ripeti questo esercizio a casa. In modo da avere l’opportunità di stabilire il contatto con la parte delle risorse. In modo che ti abbracci e ti pentirai del tuo bambino interiore, prenditi cura di una bambina, sei diventato un adulto amorevole per lei. È la parte di te che è così abituata a essere una vittima che non sa come sia possibile in un modo diverso. Ma c’è un’altra parte della tua: un adulto, in grado di fissare obiettivi e raggiungerli, assumerlo e non trasferirlo a mamma, zia o giovane.

Questa è la tua risorsa e puoi contattarla. Puoi continuare la psicoterapia per elaborare un’esperienza traumatica per bambini in modo che smetta di essere un peso che ti trascina indietro e prende la tua forza e risorse. Inoltre, ti offrirei una visita ai gruppi in 12 passaggi di reciproca assistenza. Forse ti adatterai alla comunità nell’UDA – bambini adulti di alcolisti.

Questa è una comunità per le persone che sono uscite da famiglie disfunzionali per i bambini a cui non piace l’infanzia. Lì puoi ottenere il supporto che richiedi e completamente gratuito. Per ottenere nuovi metodi di comportamento al fine di smettere di essere vittima, per smettere di assumersi la responsabilità dei sentimenti e delle condizioni di altre persone.

– Avevo bisogno di conferma che dovevo andare in questi gruppi ..

– Cosa ti confonde quando dici questi gruppi?

– È come ammettere la tua debolezza.

– e cosa c’è che non va in questo?

– La vita tutto il tempo mi ha sempre richiesto di essere forte.

– Certo, ma il riconoscimento della tua debolezza è piuttosto un riconoscimento che tu sia una persona, il che significa non onnipotente. E non c’è più la necessità di combattere con tutto il mondo. Se valuto adeguatamente la mia forza, non fermerò la pista di asfalto a mani nude, mi schiaffeggerà. Puoi semplicemente muoverti.

Lena, la guerra è finita. Hai. E ci sono molte persone che sono pronte ad aiutarti. Il mondo non è ostile. Se lo combatti, vince. E se no, ti porta tra le sue braccia, come un genitore amorevole di un bambino.

P.S

Vladimir Dashevsky: Era una giornata piovosa. E Lena ha pianto molto. Come se avesse sfondato la diga, come se la tensione che teneva in se stessa per molti anni fuggì. Dall’infanzia, ha combattuto con le conseguenze della disfunzionalità della sua famiglia. Questa è una guerra ineguale e molto dolorosa. Ho cercato di supportare Lena e aiutarla ad aprire l’accesso alle risorse del mio inconscio. Non possiamo cambiare il nostro passato, genitori. Ma possiamo smettere di incolparli nei nostri problemi e assumerci la responsabilità delle nostre stesse vite.

Elena (due settimane dopo): Durante la sessione, ho visto il mio bambino interiore – una piccola ragazza sfortunata. Non potrei né abbracciarla né preoccuparsi – è stato molto doloroso per me. Ma dopo la sessione, improvvisamente si sentì sollievo. Ho intenzione di continuare a lavorare e sono andato persino al primo incontro del gruppo di. E credo che molto presto la mia vita cambierà in meglio.

Come arrivare alla prima consultazione gratuita

La psicoterapeuta Vladimir Dashevsky ogni mese organizza una consulenza gratuita con uno dei lettori. Se volevi capire te stesso per molto tempo, compila una domanda di partecipazione al progetto speciale della rivista Psychologies. Sarai convinto che anche in una sessione di lavoro con uno specialista puoi realizzare meglio le cause dei problemi e iniziare il modo di rilasciare.

November 24, 2023

Lo scopo principale dei cosmetici è decorare la pelle e migliorare il suo aspetto. Ma in estate, sotto l’influenza dei raggi ultravioletti, alcuni componenti dei tuoi fondi di cura potrebbero danneggiare. L’esperto dice.

“Il re sta giocando un seguito”

Questa citazione di Niccol McKiavelli può essere completamente applicata ai mezzi cosmetici. Le sostanze attive stesse, i “personaggi principali” della ricetta cosmetica, saranno insostenibili se il loro ambiente, i componenti della base, sono selezionati in modo errato.

Tutti i componenti delle ricette sono importanti. E quanto correttamente affrontano la missione assegnata loro, la qualità del prodotto finito dipende. Quindi, lo stato (e la salute) della tua pelle.

Quali cosmetici usare in un periodo caldo

Scegliere i cosmetici di cura per l’estate, teniamo conto di fattori come:

Sudorazione eccessiva e secrezione intensiva di sebo (conseguenza dei primi due fattori), che può causare intasamento dei pori e brillantezza grassa della pelle;

Esposizione a vento, sole, acqua salata.

Top-5 fondi indispensabili nella tua borsa cosmetica in estate

Antiossidanti (rafforzerà il potenziale protettivo della pelle ed estenderanno la sua giovinezza)

Detergenti morbidi (lascia che la pulizia sia delicata, delicata, delicata, ma regolare)

Acqua termica (diventerà un amico fedele nella lotta per una pelle bella sana nei giorni caldi)

I tovaglioli di accoppiamento (in estate sono indispensabili)

In estate, scegli tonici rinfrescanti e sieri leggeri. Prova a utilizzare la quantità minima di cosmetici. Nel calore, i cosmetici decorativi sono particolarmente dannosi: ostruiscono notevolmente i pori e non le permettono di respirare. Può apparire irritazione e infiammazione indesiderati.

Attenzione, pericolosa!

Ci sono cosmetici che dovrebbero essere evitati in estate a causa del loro “comportamento” ostile in relazione alla nostra pelle sotto radiazione UV. Alcuni di loro possono danneggiare seriamente se applicati prima di andare al sole.

Nel periodo soleggiato, non dovresti usare i mezzi che causano la fotosensibilizzazione (questo è un aumento della sensibilità della pelle al sole causato da determinate sostanze chimiche). Dopo l’esposizione alla luce solare, la pelle inizia a arrossire, appare la sindrome del dolore, brucia, gonfiore e peeling e il rischio di iperpigmentazione aumenta successivamente.

La pelle può: retinoidi, acidi AHA/BHA (i più fotosensibilizzanti sono glicolici), alcolici a basso contenuto di grassi, antisettici, profumo, nonché oli essenziali arancioni, bergamotto, citronella, limone, verbene, sandalo.

Voglio prestare particolare attenzione al retinolo. In estate, dovresti abbandonare i cosmetici in cui contiene. E nel periodo autunno-inverno, usalo la sera.

Come scegliere i cosmetici su

Un giorno, l’insegnante di Cynthia ha ordinato alla classe di creare un progetto sul casting dal tirala su per fare sesso 6 modi per liberare una l’unica condizione era di versare qualcosa di abbastanza solido per tenere la forma. Apparentemente, qualcosa da queste istruzioni accese una lampadina nella testa di Syncia. Ha avuto un’idea.

tutto l’anno

Non usare cosmetici a basso costo, poiché probabilmente contiene relativamente molti detergenti Pav. Il detergente è uno degli emulsionanti più economici per il modo più semplice per stabilizzare le emulsioni. Agendo su una barriera lipidica della pelle, la distruggono. I detergenti sono anche tossici per le cellule. Questi e altri tensioattivi spesso causano reazioni allergiche e irritazione della pelle.

Con pelle sensibile, secca e danneggiata, è necessario usare cosmetici di qualità molto elevata o oli naturali di effetti restaurativi.

Fidati della selezione della crema per uno specialista esperto che sa come “leggere” l’elenco degli ingredienti e sa come si applicano vari cosmetici per la pelle.

November 3, 2023

Sia sullo schermo che nella vita, per quattro decenni, rimane non solo l’icona del cinema, ma anche una donna che è sempre riuscita a proteggere la sua vita privata da occhi indiscreti. Al momento del nostro incontro, ha comunque accettato di aprirsi … un po ‘.

L’immagine dello schermo di DENEV – delle fonti che alimentano la nostra immaginazione collettiva. Un’ondata di capelli biondi spessi, un viso calma bello, una voce bassa con cui pronuncia le frasi, in cui le parole hanno fretta e si affollano a vicenda … dall’età di 17 anni, precipitando nel misterioso e cupo, fantasmagorico e Film incantevoli dei più grandi registi dell’epoca (Bunuel, Polanski, Truffyx, Demi), per noi, divenne immediatamente l’incarnazione della parte più incomprensibile della natura umana. Sempre doppio, attraente e distante allo stesso tempo, bruciando e agghiacciante, ovvio e sfuggente … Ecco perché, nelle psicologie, per molti anni l’hanno invitata al redattore, con il nostro “divano”. E ha rifiutato tutti questi anni – in nome del suo mistero invariato. Davvero improvvisamente la perse, decise di rompere il “segreto di denev”? Viene, qualcosa di irritato, e la prima cosa che rifiuta acqua, tè e caffè, così che diventa chiaro per noi: non si manterrà qui per molto tempo. No, abbastanza ovvio – non è cambiato. Cerca di allontanarsi da qualsiasi argomento che possa portare a una conversazione su di lei come donna e non solo come attrice. Afferma che incontra i giornalisti solo per supportare i suoi film sulla stampa;La psicologia non la interessa;Non si impegna nell’introspezione. Ma come puoi essere offeso per questo per questo? Il suo nome è Katrin Denev e il suo fascino è in gran parte collegato a questa segretezza maggiore. Il suo viso è immobile, i suoi occhi non ci lasciano andare per un momento. Solido, profondo, attira letteralmente qualsiasi sguardo a se stesso. Ma contrariamente al desiderio di controllarsi assolutamente, nella sua armatura, a volte viene scoperto un divario nella sua armatura:

https://startmontenegro.com/come-accarezzare-correttamente-il-clitoride-di-una/

il dolore di non guarire ferite mentali, confusione di fronte al tempo che passa, la gioia di colui tra gli amati quelli … distaccati, ma eccitanti, freddi, ma dando calore mentale, lei tale. Non ha lottato per questo incontro, ma è davvero qui.

  • Il 22 ottobre 1943 nacque a Parigi, in una famiglia di recitazione, il terzo delle quattro figlie.
  • 1963 La nascita di Christian, figlio del regista Roger Vadim.
  • 1964 Golden Palm Branch of the Cannes Film Festival per lo “Sherbourg Umbrellas” Jacques Demi.
  • 1967 Morte nell’incidente d’auto di sua sorella Francoise.
  • 1972 Nascita di Kyara, figlia Marcello Mastroianni.
  • Premio del 1981 “Cesar” per il miglior ruolo femminile nel “Last Metro Train” Francois Truffa.
  • Premio del 1993 “Cesar” per il miglior ruolo femminile in “Indocina” diretto.
  • 2011 “Beloved” (“Les Bien-Aimes”) Christophe Honore.
  • 2012 Asterix e Obelix in Gran Bretagna / Astérix et Obélix: Au Service de Sa Majesté

Psicologie: Volevamo da tempo incontrare la donna che si nasconde dietro il “mito di Deneuv” – con Katrin Dorleak.

Katrin Denev: Ti avverto che non parlerò di personale! Sono qui solo per parlare di film.

Bene, parliamo di film. Ti capita di rivedere i tuoi vecchi dipinti?

A. D.: In una presentazione, ho recentemente visto la “Bellezza del giorno” (Dir. Luis Bunuel, 1967. – ca.). E così – no, non rivedo i film. Non ho abbastanza tempo per guardare nuovi dipinti che escono, quindi non guarderò quelli vecchi!

Non ti piace affatto incontrare la tua strada?

A. D.: Questo non è il punto, mi muovo più attraverso la vita, vado avanti, preferisco specifico. Agisco. Non sono uno di quelli che si siederanno e pensano a ciò che è già stato fatto. A proposito, non sono sicuro che questo mi permettesse di continuare ad agire ..

Dici che stai andando avanti, mentre cerchi il controllo completo sia per la tua carriera che per la tua immagine.

A. D.: “Controllo”? No, non mi piace particolarmente questa parola. Beh … devo in qualche modo controllare tutto nella mia vita. Nella vita – sì, ma non nel cinema, è impossibile lì. Tutto è troppo dipende dalla buona fortuna, dal caso, dall’incontro.

Uno dei registi con cui hai lavorato ha confrontato lo schermo, a cui il pubblico può proiettare qualsiasi cosa – le loro fantasie, desideri, sogni – e questo ha parzialmente spiegato il segreto del tuo talento.

A. D.: Sì, sono lo stesso di una bambola per un bambino. La bambola non dovrebbe essere troppo espressiva in modo che il bambino possa fantasticare, attribuile ai sentimenti che vuole, costringerla a raccontare le sue storie … sì, dopo tutto, il mio “talento”, come metti, è dentro molti modi in questo.

Sembra che la quota del cinismo suoni nelle tue parole ..

A. D.: Affatto. E penso che questo sia principalmente dal temperamento. Sono molto moderato, tendo ad abbreviare di più, non … vedi, non finisco nemmeno le frasi;Voglio sempre “chiarire” senza pronunciare tutto fino alla fine. Questo non è un gioco, questa è la mia natura.

Come lo spieghi?

A. D.: Non lo spiego a me stesso! Ho già abbastanza difficoltà con ciò che deve essere fatto;Non spiegherò e analizzerò ancora me stesso e gli altri ..

Vuoi dire di non fare domande su te stesso e sul tuo lavoro?

A. D.: Penso a quello che sto facendo. A volte penso a cosa dire, penso ai miei desideri, ai miei piani – niente di più. Per chiederti quale significato questo o quel ruolo fosse nella mia carriera o nel mio destino – no, questo non è per me. Quando il film viene girato, appartiene a coloro che lo guardano, a cui piacerà o no. Questa non è più la mia storia.

October 25, 2023

Quest’estate, si sono verificati gravi cambiamenti nelle formule di molti filtri solari. Aggiornato sia i singoli prodotti che Whole Beach Gamms. Il motivo sono state le scoperte scientifiche sensazionali, da cui i marchi eminenti non

Da un partner, non influenzato dalla dipendenza, prima di tutto, è richiesta una comprensione. Ma il più delle volte una persona, decidendo di crisi familiare il suo problema, viene su shock e paura, che è abbastanza logico, ma può espandere solo l’abisso tra i partner.

potevano stare lontani.

Per la centesima volta per parlare della necessità di usare la protezione solare sulla spiaggia senza nulla. Il fatto che i raggi del paradiso del celeste comportano più danni dei benefici, tutti hanno capito a lungo. Ma le menti scientifiche dei marchi di bellezza non si fermano qui. Continuano a studiare le sottigliezze delle nostre relazioni con il sole e migliorano i filtri e le trame. Grazie a questo zelo, gli ultimi nuovi prodotti hanno una serie di innegabili vantaggi.

In nome della natura

Sapevi che alcuni filtri per la protezione solare, come l’ossigenzono e l’ottinoxat, sono coinvolti nella distruzione del corallo e della morte degli abitanti marini? Non pensiamo nemmeno che ogni anno nel mondo oceano “vaccano” 14 mila tonnellate di prodotti da spiaggia spazzati via dalla pelle delle persone che nuotano. E gli ambientalisti hanno seriamente paura che presto la bellezza dei mari vedremo solo nei vecchi film e nella foto. Un motivo serio per il fascino delle marche di bellezza. Sì, essi stessi erano spaventati, traditi i filtri velenosi anatematizzati, creando sostanze protettive efficaci e completamente innocue in breve tempo.

Quindi, su 25 Europa consentita dall’Europa a Caudalie, è stato deciso di usarne solo quattro. Questo quartetto complementare fornisce la massima protezione, non viene lavato in acqua ed è sicuro per gli abitanti marini. E la principale carta vincente del nuovo legno di sole di Avène era il complesso esclusivo di filtri di protezione solare, creati in Pierrere Fabre Laboratories. È adatto anche per la pelle ultra sensibile e non minaccia l’ambiente. Nella serie Suncare, Clarins, il violino principale è interpretato dal complesso di filtri organici a crema solare SunFilterComplex. È completamente biodegroe e sicuro.

Per quanto riguarda le trame, il più alla moda tra le novità è l’acqua. Sentire i nostri grugniti sulla viscosità, la viscosità, il candore e l’intasamento dei pori, gli esperti hanno fatto conclusioni. E poi Vichy ha due spray protettivi contemporaneamente: il più leggero, fresco, senza peso, come la nebbia mattutina. In effetti, ogni strumento è composto da due fasi. Olio – 48% – Include filtri per la protezione solare e vitamina E. La parte dell’acqua è l’acqua molto termica di Vichy, che ha proprietà di ripristino, rafforzamento e protezione. Il primo spray contiene ulteriori componenti idratanti. Il secondo sono gli attivatori dell’abbronzatura.

E come ti piace Brume Satinée SPF30, olio di olio senza peso Avène? Promette di proteggere il viso, il corpo e i capelli ugualmente bene. Senza un pizzico di appiccicosità e film grasso. Misteia invisibile, Shiseido era un’altra innovazione nella lattina. È stato creato appositamente per coloro che conducono una vita in spiaggia attiva su siti di pallavolo, trampolini, lezioni di yoga e così via. Grazie al complesso della forza umida, la sua protezione è migliorata a contatto con l’acqua. E il sistema a secco rapido aiuta l’umidità a evaporare più velocemente dalla pelle. D’accordo, è bello praticare sport senza cancellare il sudore costantemente. Aggiungi a questo il terzo bonus – Technology Invisible Feel. Il suo fascino nell’applicazione senza peso con un effetto polveroso. E lo spray stesso dà una sensazione di freschezza irrealistica.